Cemento, mattoni, terreno edificabile, progettisti, gru, betoniere, muratori, fabbri, carpentieri… Sono questi  le voci che vengono subito in mente quando si pensa ai costi per costruire una casa, quando si tenta di capire se l’impresa che ci sta vendendo un edificio ( o l’agenzia immobiliare incaricata della vendita) ce lo sta facendo pagare il giusto prezzo, oppure se al “valore reale” che quell’edificio può avere, è stato aggiunto un ricarico ingiustificato, uno di quelli, tanto per intenderci, che negli anni d’oro del mattone hanno reso milionari (e prima dell’euro, con la lira, miliardari…) moltissimi “palazzinari”. Ma valutare i costi di… [Continua]

AFFITTI RINEGOZIAZIONE

Con il perdurare della crisi e l’incremento della tassazione sugli immobili, possedere una casa vuota diventa un lusso che pochi possono ormai permettersi. Per questo motivo anche a Bergamo si sta assistendo a un incredibile aumento dei cartelli “affittasi” e a un conseguente abbassamento globale dei canoni di locazione. Una situazione che non può, ovviamente, non incidere anche sulle situazioni preesistenti. Le richieste di rinegoziazione al ribasso dei canoni di locazione sono ormai all’ordine del giorno ed è difficile che il proprietario non accetti la… [Continua]

Giancarlo Balzer 1

Efficientamento energetico. Il termine è decisamente brutto, sa di burocratese lontano un chilometro, ma la sostanza che si cela dietro la forma è ottima, e soprattutto è diventata ormai uno degli aspetti più importanti nell’edilizia. Perché mettere un edificio in condizione di risparmiare energia non tutela solo il portafogli, ma anche l’ambiente. E perché permette a un immobile di non perdere sempre più valore in prospettiva. Ma se è impossibile non essere d’accordo sull’importanza di questa realtà, altrettanto impossibile è non vedere, insieme alle luci,… [Continua]

Paola Giammaria

La crisi economica e le difficoltà nell’accendere un mutuo in banca per l’acquisto di una casa hanno spinto moltissime persone negli ultimi tempi a guardare con attenzione nuove possibili formule di acquisto, come l’affitto a riscatto. Un contratti atipico che unisce locazione e opzione e sul quale molti potenziali acquirenti  senza disponibilità economica hanno puntato. Ma davvero l’affitto a riscatto può rappresentare la soluzione a tutti i problemi? Paola Giammaria, avvocato consulente di Appe Confedilizia, ne mostra luci e ombre… Venditore e potenziale acquirente firmano… [Continua]

2014-01-14 19.18.22

Ci sono occasioni che non capitano tutti i giorni. Anzi, che non capitano quasi mai. E che, quando capitano, vanno prese al volo. È il caso dell’occasione offerta ai navigatori di wwwcasavuoisapere.it da Roberto Canavesi, architetto che da oltre 20 anni si occupa a Bergamo di progettazione in ambito civile e industriale, protagonista di importanti interventi di ristrutturazione  e di restauro, ma anche di apprezzatissimo progetti di interior design, e che attraverso questo nuovo portale dedicato al mondo del mattone  in tutti i suoi aspetti… [Continua]

Se durante lo svolgimento di una mediazione l’agente immobiliare non si comporta seguendo l’ordinaria diligenza richiesta al professionista rischia una condanna e di dover risarcire la parte lesa. Parola dei giudici della Corte di cassazione che confermando (con la sentenza 19095 – 2011) la condanna inflitta a un’agenzia per aver fatto sottoscrivere un contratto preliminare di acquisto, con relativo anticipo e pagamento della commissione, senza però aver informato l’acquirente che sull’immobile gravava un’ipoteca giudiziale, hanno chiarito un concetto: se è vero che il mediatore immobiliare non è tenuto a svolgere indagini di natura tecnico giuridica, come l’accertamento della libertà dell’immobile oggetto… [Continua]

Via Tito Livio

Parlare d’un progetto immobiliare,  ascoltare la descrizione delle sue caratteristiche architettoniche, delle sue soluzioni tecnologiche, può essere affascinante, può incuriosire. Può perfino farlo immaginare e desiderare. Ammirare quel progetto realizzato è molto di più:  permette di mettere a confronto l’immaginario con la realtà, consente di “tastare con mano” ogni dettaglio, di  soddisfare ogni curiosità. E , perchè no, può consentire di trasformare immediatamente il sogno in realtà, realizzando immediatamente il desiderio di acquistarlo. Per anni  moltissimi bergamaschi affascinati dall’idea di una casa ad altissimo risparmio energetico,… [Continua]

Rocco Attinà foto

Comprare casa non è come acquistare un abito o un elettrodomestico, una bicicletta, una moto o una macchina. E non solo perché l’investimento è dieci, cento, mille volte superiore, ma anche perché, spesso, una casa è per sempre. E acquistare quella più vicina alla perfezione e alle nostre esigenze, di oggi e di domani, è fondamentale. Ecco perché se ogni spesa va ben valutata, soprattutto in tempi difficili per non buttare dei soldi dalla finestra, l’acquisto di un immobile va messo sotto la lente d’ingrandimento,… [Continua]

ladro

Una buona prevenzione è la cura migliore. Anche per proteggere la propria casa, chi ci abita, gli ospiti. Per tutelarsi in caso di danneggiamenti, di furti o di incidenti domestici, più frequenti di quanto si possa pensare, magari con danni a terzi che potrebbero avviare una vertenza giudiziaria.E sottoscrivere una polizza in grado di proteggere davvero la casa, l’ufficio, il negozio o il capannone industriale, può evitare pesanti contraccolpi economici. Ma che polizza sottoscrivere, come orientarsi in un mondo di cui spesso non conosciamo i… [Continua]

Il mattone crolla sotto il peso del fisco. A confermare che il “bene casa”  è letteralmente “massacrato dalle tasse sono i dati del nuovo Osservatorio congiunturale dell’Ance, l’Associazione nazionale costruttori edili, che raccontano come le  tasse sulla casa sono aumentate del 200 per cento in 3 anni. Un colpo mortale per l’edilizia che dall’inizio della grande crisi ha visto svanire quasi 800 mila posti di lavoro nei cantieri con oltre 14 mila azienda fallite, e un calo degli investimenti che, negli ultimi sette anni, è stato di di 58 miliardi. Un crollo verticale che ha riguardato la nuova edilizia abitativa (-58,1… [Continua]

CASA VUOI VEDERE
L’acquirente visita casa vostra on line
Volete realizzare un filmato di un vostro immobile per farlo “visitare” on line a possibili acquirenti? Telefonate allo 035 216551
CERCA NEL BLOG
Puoi cercare un articolo utilizzando il campo seguente:
SERVIZI
Il vostro progetto
Inviate info@casavuoisapere.it una mappa catastale (o una mappa sufficientemente chiara) di un appartamento che vorreste ristrutturate. Potreste avere un progetto gratis. A cura dell’architetto Roberto Canavesi
FILO DIRETTO
Filo diretto: La parola al notaio
La parola al notaio
Mutuo estinto? La banca deve fornire i documenti all'Agenzia delle Entrate Buongiorno, ho letto sul penultimo numero di Gente a pag 105 notizie in merito alla cancellazione dell’ipoteca. Avendo terminato di pagare l’ultima rata...

Rubrica a cura di:

FILO DIRETTO
Filo diretto: La parola all’avvocato
La parola all’avvocato
La casa era molto più bella nella pubblicità che nella realtà e io non la voglio più acquistare... Avvocato buongiorno, due anni fa, quando ho acquistato casa "sulla carta", l'impresa mi ha mostrato dei disegni (loro li chiamano rendering) bellissimi che mi hanno spinto ad accettare l'offerta...

Rubrica a cura di:

FILO DIRETTO
Filo diretto: La parola al commercialista
La parola al commercialista
Ristrutturare oggi è davvero un affare? Se spendo 150mila euro quanto detraggo? Gentile dottor Boreatti, in questi giorni, partecipando a un incontro al quale oltre ad alcuni immobiliaristi era presente un giovane avvocato, ho sentito quest’ultimo affermare che “oggi se un proprietario immobiliare, potendoselo permettere, non approfitta degli incentivi statali per ristrutturare casa è un pazzo”. È davvero così?

Rubrica a cura di:

COMMENTI RECENTI
LA VETRINA
A Bergamo, in via Borfuro, vendiamo negozio di 120 metri quadrati...
A Torre de Roveri vendiamo, affacciato sul parco di Villa Astori, bilocale...
A Bergamo, posizione centralissima, vendesi loft di 380mq...