Perché www.casavuoisapere.it? Per avere preziosi consigli sull'acquisto o sulla vendita di case, uffici, negozi; per comprendere come un edificio può davvero tagliare le bollette; per affrontare problemi di vita condominiale… Per avere un filo diretto, gratuito, con un notaio, un avvocato, un commercialista, e perfino un architetto che riprogetta, gratuitamente, le nostre case. E per molto altro ancora...
CERCA NEL BLOG
Puoi cercare un articolo utilizzando il campo seguente:
CASA VUOI VEDERE
L’acquirente visita casa vostra on line
SERVIZI
Il vostro progetto

Se durante lo svolgimento di una mediazione l’agente immobiliare non si comporta seguendo l’ordinaria diligenza richiesta al professionista rischia una condanna e di dover risarcire la parte lesa. Parola dei giudici della Corte di cassazione che confermando (con la sentenza 19095 – 2011) la condanna inflitta a un’agenzia per aver fatto sottoscrivere un contratto preliminare di acquisto, con relativo anticipo e pagamento della commissione, senza però aver informato l’acquirente che sull’immobile gravava un’ipoteca giudiziale, hanno chiarito un concetto: se è vero che il mediatore immobiliare non è tenuto a svolgere indagini di natura tecnico giuridica, come l’accertamento della libertà dell’immobile oggetto… [Continua]

Il mattone dopo essere stato per decenni motore che ha trainato l’economia del Paese, dopo aver rappresentato il bene rifugio per antonomasia per milioni di italiani, si è “rotto”. Come un bellissimo giocattolo con le pile ormai esaurite, il mercato immobiliare ha dapprima rallentato bruscamente per poi fermarsi praticamente quasi del tutto, come fosse colpito da una terribile paralisi. Un “male” che a dire la verità era stato anticipato da precisi sintomi la cui gravità non era però stata compresa da molti. Già nel febbraio 2006, infatti, l’allora presidente della Banca centrale europea, Jean-Claude Trichet, in un’intervista pubblicata da Il… [Continua]

Non entra di diritto nell’elenco dei mestieri che non ci sono più, ma come molti lavori, anche quello dello spazzacamino è diventato altro. Se Gottardo Cavalli, nel suo Diario di uno spazzacamino, racconta senza fronzoli la cruda realtà dei giovani adolescenti costretti a lavorare di gomito nelle canne fumarie delle case delle grandi città, Delos Camini è altrettanto precisa ed efficace nell’esecuzione di uno dei compiti più importanti per il corretto funzionamento del sistema di riscaldamento. Perché il lavoro dello di chi deve pulire le canne fumarie, oggi,  è cambiato moltissimo. Adesso lo spazzacamino è  responsabile del controllo dell’intero impianto,… [Continua]

2014-01-14 19.18.22

Ci sono occasioni che non capitano tutti i giorni. Anzi, che non capitano quasi mai. E che, quando capitano, vanno prese al volo. È il caso dell’occasione offerta ai navigatori di wwwcasavuoisapere.it da Roberto Canavesi, architetto che da oltre 20 anni si occupa a Bergamo di progettazione in ambito civile e industriale, protagonista di importanti interventi di ristrutturazione  e di restauro, ma anche di apprezzatissimo progetti di interior design, e che attraverso questo nuovo portale dedicato al mondo del mattone  in tutti i suoi aspetti… [Continua]

ALMENNO-FOTO-AGAZZI-bassa

Tre blocchi residenziali con quattro villette indipendenti sviluppate su due piani fuori terra e uno interrato e su due edifici con due appartamenti per piano, 12 autorimesse nel piano interrato e spazi privati di servizio alle residenze, un parcheggio pubblico, un percorso pedonale privato per l’accesso alle residenze. Sono queste le caratteristiche principali del nuovo intervento immobiliare progettato in via Don Bosco, ad Almenno San Salvatore, dall’impresa Costruzioni Agazzi. Una nuova soluzione abitativa destinata a catturare l’attenzione degli inquilini più esigenti grazie alla grande attenzione nella… [Continua]

Giancarlo Balzer 1

Efficientamento energetico. Il termine è decisamente brutto, sa di burocratese lontano un chilometro, ma la sostanza che si cela dietro la forma è ottima, e soprattutto è diventata ormai uno degli aspetti più importanti nell’edilizia. Perché mettere un edificio in condizione di risparmiare energia non tutela solo il portafogli, ma anche l’ambiente. E perché permette a un immobile di non perdere sempre più valore in prospettiva. Ma se è impossibile non essere d’accordo sull’importanza di questa realtà, altrettanto impossibile è non vedere, insieme alle luci,… [Continua]

Artech-3

Voi abitereste in una casa costruita interamente in legno? Una domanda alla quale probabilmente molti risponderebbero di no, fornendo, altrettanto probabilmente, la stessa motivazione: la paura che, in caso d’incendio, le fiamme possano divorare l’edificio in pochissimo tempo. Niente di più sbagliato: nel caso divampasse un incendio, una casa costruita in legno brucerebbe men0 facilmente di un edificio costruito con materiali più tradizionali. Un concetto forse non facilissimo da assimilare, in particolar modo in Bergamasca, dove di certo il progetto per la realizzazione di una… [Continua]

Cemento, mattoni, terreno edificabile, progettisti, gru, betoniere, muratori, fabbri, carpentieri… Sono questi  le voci che vengono subito in mente quando si pensa ai costi per costruire una casa, quando si tenta di capire se l’impresa che ci sta vendendo un edificio ( o l’agenzia immobiliare incaricata della vendita) ce lo sta facendo pagare il giusto prezzo, oppure se al “valore reale” che quell’edificio può avere, è stato aggiunto un ricarico ingiustificato, uno di quelli, tanto per intenderci, che negli anni d’oro del mattone hanno reso milionari (e prima dell’euro, con la lira, miliardari…) moltissimi “palazzinari”. Ma valutare i costi di… [Continua]

Cantiere edile

Si fa presto a dire nuovo. Ma nel mercato immobiliare dal dire al fare c’è davvero di mezzo un mare e quello che, una volta era semplicemente “l’edificio nuovo”, ora si è fatto in tre. Di edifici nuovi ne esistono, infatti, almeno tre tipologie. Ognuno con le sue caratteristiche, le sue tendenze, i suoi pregi e i suoi difetti. Come spiega Gianfederico Belotti, già ideatore e responsabile de primo Osservatorio immobiliare realizzato in Italia, e che sottolinea come, negli ultimi anni, il mercato immobiliare del nuovo… [Continua]

AFFITTI RINEGOZIAZIONE

Con il perdurare della crisi e l’incremento della tassazione sugli immobili, possedere una casa vuota diventa un lusso che pochi possono ormai permettersi. Per questo motivo anche a Bergamo si sta assistendo a un incredibile aumento dei cartelli “affittasi” e a un conseguente abbassamento globale dei canoni di locazione. Una situazione che non può, ovviamente, non incidere anche sulle situazioni preesistenti. Le richieste di rinegoziazione al ribasso dei canoni di locazione sono ormai all’ordine del giorno ed è difficile che il proprietario non accetti la… [Continua]

COMMENTI RECENTI
LA VETRINA
A Bergamo, in via Borfuro, vendiamo negozio di 120 metri quadrati...
A Torre de Roveri vendiamo, affacciato sul parco di Villa Astori, bilocale...
A Bergamo, posizione centralissima, vendesi loft di 380mq...