I muratori in che orari possono cominciare a lavorare (e far rumore) in cantiere?

Gentile avvocato, il nostro vicino di casa, proprietario di quattro appartamenti e di un negozio, ha avviato i lavori di ristrutturazione con una prospettiva di tenere aperto il cantiere per un periodo fra i 18 e i 24 mesi. I lavori sono iniziati da un mese ma mentre per le prime due settimane i muratori dell’impresa arrivavano attorno alle 7 per iniziare a fare “fracasso” alle 7.15 – 7.30, adesso alle 6.30 sentiamo già i rumori dei camioncini che entrano in cortile e i lavoratori che parlano, peraltro con tono di voce non basso, e alle 7 entrano in azione i macchinari col caos che è facile immaginare. Può un’impresa iniziare a lavorare così presto? Non esiste un orario prima del quale e dopo il quale va garantito il silenzio e la pace per chi ha la sfortuna di abitare vicino a un cantiere?

Linda

 

Cara Linda, non esiste una normativa specifica che stabilisca gli orari per l’esercizio di attività rumorose o l’utilizzo di fonti di rumori nel condominio. La tutela della quiete privata nel condominio è affidata a eventuali disposizioni del regolamento condominiale, che possono porre limiti temporali all’esercizio di attività o all’utilizzo di macchinari e strumenti rumorosi. Nel “silenzio” del regolamento condominiale la norma applicabile è l’articolo 844 del Codice civile che vieta, in forma generica, i rumori eccedenti la normale tollerabilità. Non sono invece direttamente applicabili (ma potranno essere prese in considerazione soltanto come criteri di riferimento) le specifiche disposizioni dei regolamenti edilizi dei Comuni, che disciplinano l’attività di cantiere anche sotto il profilo orario, ma che sono dirette alla tutela della quiete pubblica, come pure le leggi statali e regionali in tema di inquinamento acustico. In ogni modo in ipotesi di rumori nelle ore notturne che disturbino il sonno è possibile il ricorso d’urgenza (articolo 700 del Codice di procedura civile)  all’Autorità giudiziaria per la tutela del bene salute e nei casi più gravi, se i disturbi coinvolgono una pluralità di soggetti, si potrà anche denunciare il fatto ai sensi dell’articolo 659 del Codice penale.

 

pubblicato il 24 ottobre 2013 da
in La parola all’avvocato
  • Elena ha detto:

    Caro avvocato, abitiamo vicino a un caseificio di mozzarella (da premettere che siamo arrivati prima noi e poi loro in secondo momento hanno aperto questa attività): il loro lavoro inizia alle 5 del mattino con rumori di trattori, pale e ruspe macinatori, volevo sapere da che ora è possibile iniziare a fare rumori del genere, visto che è un disturbo continuo. La ringrazio.

  • CasaVuoiSapre - segui questo postSegui discussione
    ULTIMI COMMENTI
    Per la vostra pubblicità

    Il consiglio dell’architetto
    Vorreste “ridisegnare” la casa? mandateci una mappa….
    … indicando come vorreste modificare gli ambienti
    Le vostre domande
    Qui potete dialogare con i migliori esperti: dall’avvocato al commercialista, dal notaio all’architetto….
    VITA CONDOMIIALE
    Barbecue sul terrazzo o in giardino, cosa fare per evitare di avere “guai” con i vicini…
    Tempo d’estate, tempo di serate all’aperto, sul terrazzo o in giardino, con un piatto di carne cucinata su un barbecue.
    Il rischio, tuttavia, è quello di accendere, insieme al fuoco, anche l’ira dei vicini ....
    cliccate qui per proseguire la lettura
    Oggetti d’arredo
    Cliccate qui per visualizzare gli oggetti d’arredo selezionati per voi da CasaVuoiSapere
    Animali in casa
    Cliccate nell’area “le vostre domande” per lasciare un quesito al dottor Ezio Caccianiga oppure inviate una e mail all’indirizzo di posta info@casavuoisapere.it Per contattare direttamente dottor Caccianiga, tel 335 230358 Leggi tutte le domande
    Un fiore di casa
    A cura di Emiliano Amadei, campione italiano fioristi. e mail: info@fioreriaamadei.it Tel. 035 530112 Leggi le domande e le risposte
    Casa Vacanze
    Saint-Maximin-la-Sainte-Baum La villa che tinge d’azzurro il verde della Provenza Leggi le proposte selezionate
    La casa ideale per chi…
    CASA VUOI VEDERE
    L’acquirente
    visita
    casa vostra
    on line
    LAVORI IN CASA
    L’artigiano
    ti fa vedere
    quanto è bravo
    nel suo mestiere
    Fabbri, falegnami e vetrai, imbianchini, idraulici, elettricisti, parquettisti e piastrellisti, installatori e manutentori d’impianti di riscaldamento o raffrescamento, impianti antifurto o domotici, antennisti, professionisti nel trattamento di cotto, parquet e marmo, nelle disinfestazioni, del giardinaggi… Cercate qui i migliori artigiani edili.
    IL VOSTRO PROGETTO
    Inviate info@casavuoisapere.it una mappa catastale (o una mappa sufficientemente chiara) di un appartamento che vorreste ristrutturate. Potreste avere un progetto gratis. A cura dell’architetto Roberto Canavesi
    www.casavuoisapere.it
    è un progetto editoriale Baskerville srl comunicazione & Immagine
    via Garibaldi 26 Bergamo
    tel 035.216.551


    Consulenza tecnica
    Daniele Gusmini
    I MIGLIORI AFFARI SELEZIONATI PER VOI
    Acquista casa e scegli tu il numero dei locali, i metri quadrati, le rifiniture…
    LEGGETE ANCHE LE PROPOSTE DI
    Engel & Völkers Fox Agency Costruzioni Agazzi Srl
    GUARDATE ANCHE I VIDEO
    Caldaie a legna Visita la casa dal tuo computer
    La casa vi piace. Ma abitarci sarà davvero bello? Nella via, nelle vicinanze ci sono servizi pubblici e posteggi? Aree verdi e impianti sportivi? Negozi, ristoranti e farmacie?
    Agenti immobiliari? Scaricate qui il pdf del questionario per dare la vostra valutazione dei servizi nella via o nel Paese….
     
    Affitto troppo alto?...
    Affitto a riscatto: ...
     
     
     
    Catellani & Smith, l...
    Mauro Piccamiglio vi...
     
     
    Tasse, che stangata!...
     
     
     
     
     
     
     
     
    Umidità e muffa, un...
    Scale in legno e rin...
     
     
    Vendere casa ma abit...
    Condominio Casa clim...
    Case nuove e già ve...
     
    Attenti ai debiti di...
    Il costo di una casa...
    Le 10 regole per acq...
     
    I Molini macinano af...
    Almenno, le villette...
     
     
     
     
     
     
    Il prezzo è giusto?...
     
     
     
    Carlos De Carvalho...
    Edilnova, 100 anni d...
     
     
    Ridisegnamo casa vos...
    Guatterini, la quali...
     
     
    Val Brembana, le sec...
    Stranieri in riva al...
     
     
    Risparmio energetico...
     
     
     
    Negozi, i borghi li ...
    Ufficio in centro ad...
    Il crollo dei capann...
     
    Se il vicino è un n...
     
     
    Ci sono oggetti d'arredo di cui vorremmo sbarazzarci e che magari altri stanno proprio cercando…. Per mettere on line l'usato (ma anche il nuovo) che volete vendere o acquistare basta inviare una e mail a casaviuoisapere@casavuoisapere.it o a baskerville@baskervillesrl.it con un breve testo descrittico, un contatto e mail / telefonico e un'idea del la cifra che vorreste ottenere / pagare…..