Capannoni: la vendita resta immobile. E l’affitto si muove solo se è offerto “in saldo”

La crisi infinita che ha minato alle fondamenta il settore immobiliare ha colpito case, uffici, negozi. Ma soprattutto i capannoni. Basta un raffronto, fatto da Antongiulio Lascari, agente immobiliare specializzato nelle compravendite di uffici, negozi e, appunto capannoni, a mostrare, in tutta la sua drammaticità la situazione:  nel 2005  e nel 2006, ovvero negli  anni immediatamente precedenti l’inizio della crisi, a Bergamo  mediamente un’agenzia immobiliare  che si occupasse principalmente di questo settore poteva arrivata a vendere una decina di capannoni l’anno. Nel 2013 quella media è scesa fino a toccare quota un capannone, o addirittura zero, visto che sono diverse le società che in 12 mesi non sono riuscite a condurre in porto nessuna compravendita. “Una situazione pesantissima”, spiega Antongiulio Lascari, “aggravata dal fatto che  anche coloro che hanno attività che vanno bene, che producono fatturato e utile e che in altri tempi non ci avrebbero pensato un solo istante a sottoscrivere l’acquisto, oggi stanno fermi. Stanno alla finestra, cercando di capire cosa potrebbe succedere, completamente sfiduciati da una politica allo sbando che sembra capace solo di massacrare gli imprenditori a colpi di tasse, e nel frattempo affittano. Magari con  un’opzione di acquisto entro il terzo anno. Non si tratta di un affitto a riscatto, ma di un normale contratto di affittito per sei anni con la possibilità di far valere, entro il terzo anno, il diritto ad acquistare a un  prezzo che è già stato determinato al momento della stesura del contratto d’affitto”. Una situazione difficilissima, anche perché molti imprenditori, industriali o artigiani che siano,  spesso ritrovano a dover far fronte alla crisi e a un fisco asfissiante dopo che, negli ultimi anni, sono stati costretti a finanziare l’attività per tenerla in piedi, per salvaguardare i propri dipendenti, aspettando la ripresa che non è arrivata. Il risultato è una lunghissima scia di capannoni vuoti e che probabilmente sarà difficilissimo ricollocare sul mercato, considerate anche la vetustà e le cattive condizioni di manutenzione. “Manutenzione che risulta importantissima per portare avanti le poche trattative rimaste aperte”, conclude Antongiulio Lascari, “perchè se è vero che il mercato delle compravendite è praticamente paralizzato, è altrettanto vero che per far muovere quello degli affitti è indispensabile che  i capannoni siano in buone condizioni e dotati degli impianti richiesti dall’attività che intende svolgere il conduttore. A che prezzi? I costi di locazione  si aggirano fra i 40 e i 50 euro al metro quadrato per le soluzioni migliori, ma con la possibilità di scendere  anche a 25  euro al metro quadrato per le proposte meno allettanti. Capannoni che, per “muoversi”  commercialmente devono essere, fisicamente,  nelle immediate vicinanze di infrastrutture, in particolare dell’asse autostradale Brescia, Bergamo, Milano. Le zone più interessanti sono quelle di Orio al Serio e Grassobbio,  vicinissime all’aeroporto, di Curno e Seriate. Per il resto è durissima. Perfino nelle zone adiacenti alla nuova Brebemi dove c’erano grandi aspettative che, fino a questo monento sono andate deluse”.

Testo realizzato da Baskerville srl per www.casavuoisapere.it

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il consiglio dell’architetto
Vorreste “ridisegnare” la casa? mandateci una mappa….
… indicando come vorreste modificare gli ambienti
Le vostre domande
Qui potete dialogare con i migliori esperti: dall’avvocato al commercialista, dal notaio all’architetto….
VITA CONDOMIIALE
Barbecue sul terrazzo o in giardino, cosa fare per evitare di avere “guai” con i vicini…
Tempo d’estate, tempo di serate all’aperto, sul terrazzo o in giardino, con un piatto di carne cucinata su un barbecue.
Il rischio, tuttavia, è quello di accendere, insieme al fuoco, anche l’ira dei vicini ....
cliccate qui per proseguire la lettura
Navigate anche qui
Oggetti d’arredo
Cliccate qui per visualizzare gli oggetti d’arredo selezionati per voi da CasaVuoiSapere
Animali in casa
Cliccate nell’area “le vostre domande” per lasciare un quesito al dottor Ezio Caccianiga oppure inviate una e mail all’indirizzo di posta info@casavuoisapere.it Per contattare direttamente dottor Caccianiga, tel 335 230358 Leggi tutte le domande
Un fiore di casa
A cura di Emiliano Amadei, campione italiano fioristi. e mail: info@fioreriaamadei.it Tel. 035 530112 Leggi le domande e le risposte
Casa Vacanze
Saint-Maximin-la-Sainte-Baum La villa che tinge d’azzurro il verde della Provenza Leggi le proposte selezionate
La casa ideale per chi…
CASA VUOI VEDERE
L’acquirente
visita
casa vostra
on line
LAVORI IN CASA
L’artigiano
ti fa vedere
quanto è bravo
nel suo mestiere
Fabbri, falegnami e vetrai, imbianchini, idraulici, elettricisti, parquettisti e piastrellisti, installatori e manutentori d’impianti di riscaldamento o raffrescamento, impianti antifurto o domotici, antennisti, professionisti nel trattamento di cotto, parquet e marmo, nelle disinfestazioni, del giardinaggi… Cercate qui i migliori artigiani edili.
IL VOSTRO PROGETTO
Inviate info@casavuoisapere.it una mappa catastale (o una mappa sufficientemente chiara) di un appartamento che vorreste ristrutturate. Potreste avere un progetto gratis. A cura dell’architetto Roberto Canavesi
www.casavuoisapere.it
è un progetto editoriale Baskerville srl comunicazione & Immagine
via Garibaldi 26 Bergamo
tel 035.216.551


Per la pubblicità


Consulenza tecnica
Daniele Gusmini
I MIGLIORI AFFARI SELEZIONATI PER VOI
Acquista casa e scegli tu il numero dei locali, i metri quadrati, le rifiniture…
LEGGETE ANCHE LE PROPOSTE DI
Engel & Völkers Fox Agency Costruzioni Agazzi Srl
GUARDATE ANCHE I VIDEO
Caldaie a legna Visita la casa dal tuo computer
La casa vi piace. Ma abitarci sarà davvero bello? Nella via, nelle vicinanze ci sono servizi pubblici e posteggi? Aree verdi e impianti sportivi? Negozi, ristoranti e farmacie?
Agenti immobiliari? Scaricate qui il pdf del questionario per dare la vostra valutazione dei servizi nella via o nel Paese….
 
Affitto troppo alto?...
Affitto a riscatto: ...
 
 
 
Catellani & Smith, l...
Mauro Piccamiglio vi...
 
 
Tasse, che stangata!...
 
 
 
 
 
 
 
 
Umidità e muffa, un...
Scale in legno e rin...
 
 
Vendere casa ma abit...
Condominio Casa clim...
Case nuove e già ve...
 
Attenti ai debiti di...
Il costo di una casa...
Le 10 regole per acq...
 
I Molini macinano af...
Almenno, le villette...
 
 
 
 
 
 
Il prezzo è giusto?...
 
 
 
Carlos De Carvalho...
Edilnova, 100 anni d...
 
 
Ridisegnamo casa vos...
Guatterini, la quali...
 
 
Val Brembana, le sec...
Stranieri in riva al...
 
 
Risparmio energetico...
 
 
 
Negozi, i borghi li ...
Ufficio in centro ad...
Il crollo dei capann...
 
Se il vicino è un n...
 
 
Ci sono oggetti d'arredo di cui vorremmo sbarazzarci e che magari altri stanno proprio cercando…. Per mettere on line l'usato (ma anche il nuovo) che volete vendere o acquistare basta inviare una e mail a casaviuoisapere@casavuoisapere.it o a baskerville@baskervillesrl.it con un breve testo descrittico, un contatto e mail / telefonico e un'idea del la cifra che vorreste ottenere / pagare…..