Maxi multa per chi vende o affitta casa senza presentare la certificazione energetica

L’Ape non è solo un operoso e pungente insetto: è anche  la sigla che riassume la certificazione sulle prestazioni energetiche di abitazioni ed edifici in genere la cui regolamentazione è stata recentemente modificata. Le nuove indicazioni sull’Ape sono infatti entrate in vigore a tutti gli effetti dal primo ottobre e prevedono alcune conferme e alcune novità sostanziali rispetto alla regolamentazione del 2009. Innanzitutto è stato confermato l’obbligo della presentazione dell’Ape per ogni operazione di vendita, cessione o locazione di un edificio o parte di esso. In caso di mancata presentazione della certificazione in un atto di compravendita, l’atto stesso potrebbe essere impugnabile e quindi nullo. Qualora, inoltre, non venisse indicata la classe energetica in un avviso di vendita, la sanzione amministrativa potrebbe arrivare fino a 1800 euro. La novità più evidente riguarda la durata temporale dell’Ape. La nuova certificazione, infatti, deve essere obbligatoriamente aggiornata ogni volta che l’immobile in questione viene sottoposto a interventi in grado di modificare le prestazioni energetiche.

Sostituite gli infissi? Ricordatevi di aggiornare la documentazione

Giusto per fare un esempio, una semplice sostituzione degli infissi è operazione sufficiente per rendere necessaria una nuova certificazione. Il certificatore, una volta terminata la perizia, emetterà un giudizio oggettivo in lettere (da G ad A4) determinato da parametri riconosciuti a livello europeo, il che renderà internazionale la classificazione di ogni immobile. L’Ape dovrà anche riportare parametri come l’emissione di anidride carbonica e l’energia esportata dall’edificio. Nel caso in cui, infine, non venissero effettuati interventi di ristrutturazione, la certificazione Ape sarà valida per un periodo di dieci anni.

Testo realizzato da Baskerville srl Comunicazione & Immagine per casavuoisapere

Leggete anche:

Risparmio energetico, fate attenzione a chi vi promette che “taglierà subito i costi”

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Maria Teresa ha detto:

    Quanto può costarmi indicativamente far fare una certificazione energetica di un immobile privato che vorrei mettere in vendita? La casa è di circa 80 metri quadrati, costruita negli anni 70, mai sottoposta a particolari interventi di ristrutturazione, per cui ritengo sia nelle classi energetiche più basse…. Grazie.

  • CasaVuoiSapre - segui questo postSegui discussione
    Il consiglio dell’architetto
    Vorreste “ridisegnare” la casa? mandateci una mappa….
    … indicando come vorreste modificare gli ambienti
    Le vostre domande
    Qui potete dialogare con i migliori esperti: dall’avvocato al commercialista, dal notaio all’architetto….
    VITA CONDOMIIALE
    Barbecue sul terrazzo o in giardino, cosa fare per evitare di avere “guai” con i vicini…
    Tempo d’estate, tempo di serate all’aperto, sul terrazzo o in giardino, con un piatto di carne cucinata su un barbecue.
    Il rischio, tuttavia, è quello di accendere, insieme al fuoco, anche l’ira dei vicini ....
    cliccate qui per proseguire la lettura
    Oggetti d’arredo
    Cliccate qui per visualizzare gli oggetti d’arredo selezionati per voi da CasaVuoiSapere
    Animali in casa
    Cliccate nell’area “le vostre domande” per lasciare un quesito al dottor Ezio Caccianiga oppure inviate una e mail all’indirizzo di posta info@casavuoisapere.it Per contattare direttamente dottor Caccianiga, tel 335 230358 Leggi tutte le domande
    Un fiore di casa
    A cura di Emiliano Amadei, campione italiano fioristi. e mail: info@fioreriaamadei.it Tel. 035 530112 Leggi le domande e le risposte
    Casa Vacanze
    Saint-Maximin-la-Sainte-Baum La villa che tinge d’azzurro il verde della Provenza Leggi le proposte selezionate
    La casa ideale per chi…
    CASA VUOI VEDERE
    L’acquirente
    visita
    casa vostra
    on line
    LAVORI IN CASA
    L’artigiano
    ti fa vedere
    quanto è bravo
    nel suo mestiere
    Fabbri, falegnami e vetrai, imbianchini, idraulici, elettricisti, parquettisti e piastrellisti, installatori e manutentori d’impianti di riscaldamento o raffrescamento, impianti antifurto o domotici, antennisti, professionisti nel trattamento di cotto, parquet e marmo, nelle disinfestazioni, del giardinaggi… Cercate qui i migliori artigiani edili.
    IL VOSTRO PROGETTO
    Inviate info@casavuoisapere.it una mappa catastale (o una mappa sufficientemente chiara) di un appartamento che vorreste ristrutturate. Potreste avere un progetto gratis. A cura dell’architetto Roberto Canavesi
    Per la vostra pubblicità

    www.casavuoisapere.it
    è un progetto editoriale Baskerville srl comunicazione & Immagine
    via Garibaldi 26 Bergamo
    tel 035.216.551


    Consulenza tecnica
    Daniele Gusmini
    ULTIMI COMMENTI
     
    Affitto troppo alto?...
    Affitto a riscatto: ...
     
     
     
    Catellani & Smith, l...
    Mauro Piccamiglio vi...
     
     
    Tasse, che stangata!...
     
     
     
     
     
     
     
     
    Umidità e muffa, un...
    Scale in legno e rin...
     
     
    Vendere casa ma abit...
    Condominio Casa clim...
    Case nuove e già ve...
     
    Attenti ai debiti di...
    Il costo di una casa...
    Le 10 regole per acq...
     
    I Molini macinano af...
    Almenno, le villette...
     
     
     
     
     
     
    Il prezzo è giusto?...
     
     
     
    Carlos De Carvalho...
    Edilnova, 100 anni d...
     
     
    Ridisegnamo casa vos...
    Guatterini, la quali...
     
     
    Val Brembana, le sec...
    Stranieri in riva al...
     
     
    Risparmio energetico...
     
     
     
    Negozi, i borghi li ...
    Ufficio in centro ad...
    Il crollo dei capann...
     
    Se il vicino è un n...
     
     
    Ci sono oggetti d'arredo di cui vorremmo sbarazzarci e che magari altri stanno proprio cercando…. Per mettere on line l'usato (ma anche il nuovo) che volete vendere o acquistare basta inviare una e mail a casaviuoisapere@casavuoisapere.it o a baskerville@baskervillesrl.it con un breve testo descrittico, un contatto e mail / telefonico e un'idea del la cifra che vorreste ottenere / pagare…..