Il condominio più verde del mondo è quello con un vero bosco sul terrazzo

I primi render del grattacielo capace di far crescere un vero e proprio bosco nel centro di Milano avevano catturato l’attenzione generale. Ora che è stato realizzato, il bosco verticale, o la prima foresta verticale del mondo, com’è stato ribattezzato il progetto ideato dagli architetti dello studio Boeri per  rendere le città più verdi, pur sostenendo una popolazione urbana sempre più densa, è diventato una delle grandi attrazioni di Milano.  Capire il perché è semplice: basta raggiungere l’area Garibaldi Repubblica a Milano dove sono state realizzate (a due passi da un’altra nuova attrazione, il nuovo quartier generale di Unicreditbanca, in puro stile newyorkese) e guardare le due torri di 80 e 112 metri, per capire che l’architettura è un’arte che può affascinare, far innamorare, sorprendere. Una sorpresa che nasce spontanea guardando  alberi e piante di 100 diverse specie sistemati, sulle terrazze degli edifici circondando di verde tutto il rivestimento esterno.

Ogni torre ospita una foresta di 10mila metri quadrati

Al punto che ogni edificio ospita una superficie verde pari a 10.000 metri quadrati di foresta, calcolando 480 alberi di grandi e medie dimensioni, 250 alberi di piccole dimensioni, 11.000 piante e 5.000 arbusti. Un “polmone verde” spuntato nel cemento di Milano capace di dare vita a un microclima, in grado di abbattere  anidride carbonica e polveri sottili, di produrre umidità e ossigeno, di ridurre l’inquinamento acustico.  Il tutto abbinato a un sistema di energia fotovoltaica, con  500 metri quadrati di pannelli, eolica e geotermica in grado di garantire l’autosufficienza delle due torri, mentre l’irrigazione delle piante avverrà per larga parte attraverso un impianto centralizzato di filtrazione dell’acque grigie. Un progetto che sta già compiendo il giro del mondo e che una considerevole fetta di mondo, quella che raggiungerà Milano per l’Expo 2015, potrà ammirare in diretta, orgoglio di un’Italia che quando vuole sa fare come pochi altri al mondo.

Testo realizzato da Baskerville srl per www.casavuoisapere.it

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il consiglio dell’architetto
Vorreste “ridisegnare” la casa? mandateci una mappa….
… indicando come vorreste modificare gli ambienti
Le vostre domande
Qui potete dialogare con i migliori esperti: dall’avvocato al commercialista, dal notaio all’architetto….
VITA CONDOMIIALE
Barbecue sul terrazzo o in giardino, cosa fare per evitare di avere “guai” con i vicini…
Tempo d’estate, tempo di serate all’aperto, sul terrazzo o in giardino, con un piatto di carne cucinata su un barbecue.
Il rischio, tuttavia, è quello di accendere, insieme al fuoco, anche l’ira dei vicini ....
cliccate qui per proseguire la lettura
Oggetti d’arredo
Cliccate qui per visualizzare gli oggetti d’arredo selezionati per voi da CasaVuoiSapere
Animali in casa
Cliccate nell’area “le vostre domande” per lasciare un quesito al dottor Ezio Caccianiga oppure inviate una e mail all’indirizzo di posta info@casavuoisapere.it Per contattare direttamente dottor Caccianiga, tel 335 230358 Leggi tutte le domande
Un fiore di casa
A cura di Emiliano Amadei, campione italiano fioristi. e mail: info@fioreriaamadei.it Tel. 035 530112 Leggi le domande e le risposte
Casa Vacanze
Saint-Maximin-la-Sainte-Baum La villa che tinge d’azzurro il verde della Provenza Leggi le proposte selezionate
La casa ideale per chi…
CASA VUOI VEDERE
L’acquirente
visita
casa vostra
on line
LAVORI IN CASA
L’artigiano
ti fa vedere
quanto è bravo
nel suo mestiere
Fabbri, falegnami e vetrai, imbianchini, idraulici, elettricisti, parquettisti e piastrellisti, installatori e manutentori d’impianti di riscaldamento o raffrescamento, impianti antifurto o domotici, antennisti, professionisti nel trattamento di cotto, parquet e marmo, nelle disinfestazioni, del giardinaggi… Cercate qui i migliori artigiani edili.
IL VOSTRO PROGETTO
Inviate info@casavuoisapere.it una mappa catastale (o una mappa sufficientemente chiara) di un appartamento che vorreste ristrutturate. Potreste avere un progetto gratis. A cura dell’architetto Roberto Canavesi
Per la vostra pubblicità

www.casavuoisapere.it
è un progetto editoriale Baskerville srl comunicazione & Immagine
via Garibaldi 26 Bergamo
tel 035.216.551


Consulenza tecnica
Daniele Gusmini
ULTIMI COMMENTI
 
Affitto troppo alto?...
Affitto a riscatto: ...
 
 
 
Catellani & Smith, l...
Mauro Piccamiglio vi...
 
 
Tasse, che stangata!...
 
 
 
 
 
 
 
 
Umidità e muffa, un...
Scale in legno e rin...
 
 
Vendere casa ma abit...
Condominio Casa clim...
Case nuove e già ve...
 
Attenti ai debiti di...
Il costo di una casa...
Le 10 regole per acq...
 
I Molini macinano af...
Almenno, le villette...
 
 
 
 
 
 
Il prezzo è giusto?...
 
 
 
Carlos De Carvalho...
Edilnova, 100 anni d...
 
 
Ridisegnamo casa vos...
Guatterini, la quali...
 
 
Val Brembana, le sec...
Stranieri in riva al...
 
 
Risparmio energetico...
 
 
 
Negozi, i borghi li ...
Ufficio in centro ad...
Il crollo dei capann...
 
Se il vicino è un n...
 
 
Ci sono oggetti d'arredo di cui vorremmo sbarazzarci e che magari altri stanno proprio cercando…. Per mettere on line l'usato (ma anche il nuovo) che volete vendere o acquistare basta inviare una e mail a casaviuoisapere@casavuoisapere.it o a baskerville@baskervillesrl.it con un breve testo descrittico, un contatto e mail / telefonico e un'idea del la cifra che vorreste ottenere / pagare…..