Corsi per amministratori condominiali. Ecco tutte le materie che occorre studiare

Amministratori di condominio si diventa. E lo si diventa solamente dopo aver percorso un impegnativo ed esauriente iter di formazione in grado di fornire gli strumenti necessari per svolgere al meglio un’attività sempre più importante. Ventisette lezioni teoriche per un totale di 54 ore, sette esercitazioni pratiche per un totale di 27 ore e una prova finale scritta. Ecco il cammino del corso di formazione iniziale (per scaricare il modulo di adesione cliccate qui) proposto da Gesticond Bergamo, l’associazione nazionale aderente a Confedilizia. Responsabile scientifico sarà l’avvocato Fabrizio Bruno Guizzetti. I formatori saranno gli avvocati Paolo Belelli, Giorgio Boldizzoni, Giulio Chiesa, Alberto Ronzoni, Paola Giammaria, il commercialista Andrea Boreatti, il ragionier Fausto Cirelli, la dottoressa Marina Fini, il geometra Franco Magni, gli ingegneri Giancarlo Balzer e Cristoforo Moretti, l’architetto Giorgio Runchi. Fabrizio Bruno Guizzetti e Giorgio Boldizzoni saranno, inoltre, il presidente e il vicepresidente della commissione d’esame finale. Ecco il programma delle lezioni in programma a settembre e ottobre, con orario sempre 18:30 alle 20:30 (il calendario completo di lezioni e prove pratiche è sul sito di Gesticond) . Lunedì 21 settembre 2015.  I diritti reali, la comunione ed il condominio. Relatore Giorgio Boldizzoni. Nozioni generali sui diritti reali. La disciplina generale della comunione e la disciplina speciale del condominio. I diritti di godimento di natura reale e di natura obbligatoria. Mercoledì 23 settembre 2015. Le varie tipologie di condominio. Relatore Alberto Ronzoni. Il condominio minimo; il supercondominio; la multiproprietà ed altre forme di comunione residenziale. Disciplina applicabile. Venerdì 25 settembre.  Il condominio e le parti comuni. Relatore Giorgio Boldizzoni. La presunzione di condominialità ai sensi dell’art. 1117c.c. e la prova contraria. Diritti dei partecipanti sulle parti comuni. Modifica e tutela delle destinazioni d’uso. Indivisibilità delle parti comuni. Lunedì 28 settembre. La manutenzione e le innovazioni alle parti comuni. Relatore Giorgio Boldizzoni. Le manutenzioni straordinarie in condominio. Il fondo speciale per gli interventi straordinari. Le innovazioni. Gli art. 1122, 1122 bis e 1122 ter c.c. Mercoledì 30 settembre. L’Amministratore. Relatore Alberto Ronzoni. Natura dell’incarico. Obbligatorietà e facoltatività della nomina. Requisiti per la nomina e conseguenze del loro venir meno. Indicazione “analitica” del compenso. Durata dell’incarico. Revoca e dimissioni dell’Amministratore. Venerdì 2 ottobre. L’Amministratore. Relatore Alberto Ronzoni. Attribuzioni e obblighi dell’Amministratore. Rappresentanza sostanziale e processuale del condominio. La tenuta dei registri obbligatori e della documentazione. Il passaggio delle consegne. Lunedì 5 ottobre. L’Amministratore. Relatore Fausto Moscatelli. Le responsabilità dell’Amministratore verso i condomini e verso i terzi. La responsabilità penale, civile ed amministrativa. L’assicurazione professionale per la responsabilità civile. Mercoledì 7 ottobre 2015. L’Amministratore. Relatore Giulio Chiesa. Gli obblighi dell’Amministratore. Il decreto ingiuntivo. I soggetti obbligati al pagamento delle spese di gestione. Solidarietà o parziarietà delle obbligazioni dei condomini. La posizione dei terzi creditori. Sabato 10 ottobre 2015. Prima esercitazione pratica. Coordinatori Fausto Cirelli e Marina Fini. Proposta d’incarico e lettera di accettazione. Redazione del preventivo compensi. Tenuta dell’anagrafe condominiale. Passaggio delle consegne. Lunedì 12 ottobre 2015.  Il regolamento di condominio. Relatore Paolo Belelli. Regolamenti contrattuali ed assembleari. La formazione del regolamento contrattuale e del regolamento assembleare. Il contenuto: le norme derogabili ed inderogabili. Le sanzioni per la violazione. Mercoledì 14 ottobre 2015. Le tabelle millesimali. Relatore Paolo Belelli. Le tabelle millesimali: finalità; formazione; approvazione; rettifica e revisione. Venerdì 16 ottobre 2015. Le spese di gestione. Relatore Giulio Chiesa. La ripartizione delle spese secondo la disciplina legale. Il regime convenzionale. Le spese anticipate dal condomino. La disciplina delle spese nel condominio parziale e nel supercondominio. Lunedì 19 ottobre 2015. La contabilità condominiale. Relatrice Marina Fini. Principi generali di contabilità. Obbligatorietà e gestione del conto corrente condominiale. Il registro di contabilità. Le informazioni ai condomini e agli altri aventi diritto. Il revisore dei conti. Il Consiglio dei condomini. Mercoledì 21 ottobre 2015. La contabilità condominiale. Relatore Fausto Cirelli. Preparazione dei documenti contabili. Il rendiconto consuntivo; il preventivo ed i relativi piani di riparto. Sabato 24 ottobre. Seconda esercitazione pratica. Coordinatrice Marina Fini. Redazione di un rendiconto e di un riparto. Tenuta del registro di contabilità. Lunedì 26 ottobre. Il riscaldamento centralizzato. Relatore Fabrizio Bruno Guizzetti. La normativa sulla termoregolazione e la contabilizzazione del calore. L’iter per l’approvazione dei relativi interventi. Il criterio di ripartizione delle spese di gestione del servizio. La rinuncia individuale all’uso del riscaldamento centralizzato. Mercoledì 28 ottobre 2015. Interventi edilizi di rilevanza urbanistica. Relatore Franco Magni. Cenni generali. Il recupero dei sottotetti ai fini abitativi. La sopraelevazione. La realizzazione di parcheggi nel condominio. Venerdì 30 ottobre 2015. Le barriere architettoniche. Relatore Giulio Chiesa. Le barriere architettoniche in condominio. L’iniziativa assembleare e quella individuale per la loro eliminazione. La soluzione dei conflitti tra la normativa speciale della legge n. 13/89 e la disciplina generale del condominio. La ripartizione delle spese per gli interventi.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Gianandrea ha detto:

    Requisiti per iscriversi (basta un diploma o serve addirittura una laurea?) e costi d’iscrizione? Grazie.

    • Fabrizio Bruno Guizzetti ha detto:

      Dal 18 giugno 2013 chi intende intraprendere l’attività di amministratore di condominio deve aver conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado. Per gli ulteriori requisiti richiesti vedasi l’articolo 71 bis delle disposizioni d’attuazione del Codice civile. I costi d’iscrizione al corso sono indicati nel modulo d’iscrizione, reperibile nel sito http://www.gesticond.org

  • Taborelli Mariagrazia ha detto:

    Cliccando ove indicato, non emerge alcun modulo d’iscrizione. Ulteriori informazione richieste: periodo programmazione corsi di base e relativa durata; previsti corsi di aggiornamento e relative periodicità; costo corso di base idem per eventuali aggiornamenti; prevista e/ o obbligatoria quota associativa, se si, relativo costo annuo.

  • CasaVuoiSapre - segui questo postSegui discussione
    Il consiglio dell’architetto
    Vorreste “ridisegnare” la casa? mandateci una mappa….
    … indicando come vorreste modificare gli ambienti
    Le vostre domande
    Qui potete dialogare con i migliori esperti: dall’avvocato al commercialista, dal notaio all’architetto….
    VITA CONDOMIIALE
    Barbecue sul terrazzo o in giardino, cosa fare per evitare di avere “guai” con i vicini…
    Tempo d’estate, tempo di serate all’aperto, sul terrazzo o in giardino, con un piatto di carne cucinata su un barbecue.
    Il rischio, tuttavia, è quello di accendere, insieme al fuoco, anche l’ira dei vicini ....
    cliccate qui per proseguire la lettura
    Oggetti d’arredo
    Cliccate qui per visualizzare gli oggetti d’arredo selezionati per voi da CasaVuoiSapere
    Animali in casa
    Cliccate nell’area “le vostre domande” per lasciare un quesito al dottor Ezio Caccianiga oppure inviate una e mail all’indirizzo di posta info@casavuoisapere.it Per contattare direttamente dottor Caccianiga, tel 335 230358 Leggi tutte le domande
    Un fiore di casa
    A cura di Emiliano Amadei, campione italiano fioristi. e mail: info@fioreriaamadei.it Tel. 035 530112 Leggi le domande e le risposte
    Casa Vacanze
    Saint-Maximin-la-Sainte-Baum La villa che tinge d’azzurro il verde della Provenza Leggi le proposte selezionate
    La casa ideale per chi…
    CASA VUOI VEDERE
    L’acquirente
    visita
    casa vostra
    on line
    LAVORI IN CASA
    L’artigiano
    ti fa vedere
    quanto è bravo
    nel suo mestiere
    Fabbri, falegnami e vetrai, imbianchini, idraulici, elettricisti, parquettisti e piastrellisti, installatori e manutentori d’impianti di riscaldamento o raffrescamento, impianti antifurto o domotici, antennisti, professionisti nel trattamento di cotto, parquet e marmo, nelle disinfestazioni, del giardinaggi… Cercate qui i migliori artigiani edili.
    IL VOSTRO PROGETTO
    Inviate info@casavuoisapere.it una mappa catastale (o una mappa sufficientemente chiara) di un appartamento che vorreste ristrutturate. Potreste avere un progetto gratis. A cura dell’architetto Roberto Canavesi
    Per la vostra pubblicità

    www.casavuoisapere.it
    è un progetto editoriale Baskerville srl comunicazione & Immagine
    via Garibaldi 26 Bergamo
    tel 035.216.551


    Consulenza tecnica
    Daniele Gusmini
    ULTIMI COMMENTI
     
    Affitto troppo alto?...
    Affitto a riscatto: ...
     
     
     
    Catellani & Smith, l...
    Mauro Piccamiglio vi...
     
     
    Tasse, che stangata!...
     
     
     
     
     
     
     
     
    Umidità e muffa, un...
    Scale in legno e rin...
     
     
    Vendere casa ma abit...
    Condominio Casa clim...
    Case nuove e già ve...
     
    Attenti ai debiti di...
    Il costo di una casa...
    Le 10 regole per acq...
     
    I Molini macinano af...
    Almenno, le villette...
     
     
     
     
     
     
    Il prezzo è giusto?...
     
     
     
    Carlos De Carvalho...
    Edilnova, 100 anni d...
     
     
    Ridisegnamo casa vos...
    Guatterini, la quali...
     
     
    Val Brembana, le sec...
    Stranieri in riva al...
     
     
    Risparmio energetico...
     
     
     
    Negozi, i borghi li ...
    Ufficio in centro ad...
    Il crollo dei capann...
     
    Se il vicino è un n...
     
     
    Ci sono oggetti d'arredo di cui vorremmo sbarazzarci e che magari altri stanno proprio cercando…. Per mettere on line l'usato (ma anche il nuovo) che volete vendere o acquistare basta inviare una e mail a casaviuoisapere@casavuoisapere.it o a baskerville@baskervillesrl.it con un breve testo descrittico, un contatto e mail / telefonico e un'idea del la cifra che vorreste ottenere / pagare…..