Mutui casa, la banca è pronta a rifinanziare l’acquisto al 100 per cento e tagliare le rate

“Le banche hanno chiuso i rubinetti”. “Le banche non concedono più mutui sugli immobili se non a condizioni assurde, con fideiussioni e depositi di denaro o titoli vincolati che solo pochissime famiglie possono permettersi”. “Sono gli istituti di credito il vero freno a mano che ha rallentato, fino a bloccarla, la corsa delle imprese edili, mettendole spesso sul lastrico…”. Chi, negli ultimi anni, non ha sentito almeno un centinaio di volte simili commenti alzi la mano. Adesso però qualcosa sembra cambiare e un’inversione di rotta potrebbe avvenire già a febbraio, per quando sono state annunciate due nuove importanti iniziative da parte di Intesa San Paolo in aiuto al settore immobiliare, con un nuovo importante intervento nel mercato dei mutui immobiliari, grazie a un accordo tra Associazione bancaria italiana e Cassa depositi e prestiti, che metterà a disposizione degli istituti bancari oltre due miliardi di euro. Due iniziative che hanno come obiettivo tornare a favorire il privato nell’acquisto dei singoli immobili, arrivando anche a finanziare il 100 per cento del valore dell’immobile e riattivando così quel “volano” che potrebbe alleggerire gli operatori immobiliari del proprio invenduto, dando loro quella liquidità che permetterebbe di immettere denaro fresco sul mercato. Per quei clienti che hanno invece già in essere un mutuo immobiliare con l’istituto e che risultano in regola con i pagamenti delle rate negli ultimi tre anni è stata prevista la possibilità di chiedere un alleggerimento della rata mensile di rimborso interrompendo, per un anno, il versamento della quota relativa al capitale e allungando il periodo del mutuo di un anno. Attualmente Intesa-San Paolo ha in portafoglio oltre un milione di mutui residenziali con un controvalore di circa 73 miliardi di euro e buona parte di questi risultano appartenere a propri clienti costruttori e riferiti a operazioni immobiliari concluse o in fase di ultimazione. Per ora l’istituto bancario ha selezionato 400 cantieri, per lo più concentrati a Milano e provincia e nel Lazio, ma è già prevista una seconda fase che abbracciare altre realtà geografiche.

Testo di Roberto Canavesi per www.casavuoisapere.it

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Pietro ha detto:

    Sarà… Io proprio con Intesa San Paolo ho avuto un’esperienza allucinante, al punto che ho chiuso il mio conto…

  • Il perplesso ha detto:

    Sarà come dite, ma l’ultima volta che mi sono rivolto a una vostra filiale (filiale 10 di Bergamo, via Pietro Ruggeri da Stabello) avevo capito che con la sola garanzia di un immobile (diverse unità immobiliari….) non avrei ottenuto finanziamenti e che l’unico modo per avere un prestito era avere del cash depositato e vincolato. Ho sbagliato a capire? Ha sbagliato a spiegarsi il funzionario? Nel frattempo sono cambiate le cose (e dunque posso tornare in banca con qualche speranza?). Fatemi sapere….

  • Miriam ha detto:

    Nelle pubblicità sembra che le banche siano lì pronte a stenderti tappeti rossi per accoglierti e finanziarti un mutuo. Nella realtà se non hai le spalle più che larghe economicamente parlando, non ti danno una lira. Finanziano solo una percentuale, vogliono una fidejussione dai genitori….

  • CasaVuoiSapre - segui questo postSegui discussione
    ULTIMI COMMENTI
    Per la vostra pubblicità

    Il consiglio dell’architetto
    Vorreste “ridisegnare” la casa? mandateci una mappa….
    … indicando come vorreste modificare gli ambienti
    Le vostre domande
    Qui potete dialogare con i migliori esperti: dall’avvocato al commercialista, dal notaio all’architetto….
    VITA CONDOMIIALE
    Barbecue sul terrazzo o in giardino, cosa fare per evitare di avere “guai” con i vicini…
    Tempo d’estate, tempo di serate all’aperto, sul terrazzo o in giardino, con un piatto di carne cucinata su un barbecue.
    Il rischio, tuttavia, è quello di accendere, insieme al fuoco, anche l’ira dei vicini ....
    cliccate qui per proseguire la lettura
    Oggetti d’arredo
    Cliccate qui per visualizzare gli oggetti d’arredo selezionati per voi da CasaVuoiSapere
    Animali in casa
    Cliccate nell’area “le vostre domande” per lasciare un quesito al dottor Ezio Caccianiga oppure inviate una e mail all’indirizzo di posta info@casavuoisapere.it Per contattare direttamente dottor Caccianiga, tel 335 230358 Leggi tutte le domande
    Un fiore di casa
    A cura di Emiliano Amadei, campione italiano fioristi. e mail: info@fioreriaamadei.it Tel. 035 530112 Leggi le domande e le risposte
    Casa Vacanze
    Saint-Maximin-la-Sainte-Baum La villa che tinge d’azzurro il verde della Provenza Leggi le proposte selezionate
    La casa ideale per chi…
    CASA VUOI VEDERE
    L’acquirente
    visita
    casa vostra
    on line
    LAVORI IN CASA
    L’artigiano
    ti fa vedere
    quanto è bravo
    nel suo mestiere
    Fabbri, falegnami e vetrai, imbianchini, idraulici, elettricisti, parquettisti e piastrellisti, installatori e manutentori d’impianti di riscaldamento o raffrescamento, impianti antifurto o domotici, antennisti, professionisti nel trattamento di cotto, parquet e marmo, nelle disinfestazioni, del giardinaggi… Cercate qui i migliori artigiani edili.
    IL VOSTRO PROGETTO
    Inviate info@casavuoisapere.it una mappa catastale (o una mappa sufficientemente chiara) di un appartamento che vorreste ristrutturate. Potreste avere un progetto gratis. A cura dell’architetto Roberto Canavesi
    www.casavuoisapere.it
    è un progetto editoriale Baskerville srl comunicazione & Immagine
    via Garibaldi 26 Bergamo
    tel 035.216.551


    Consulenza tecnica
    Daniele Gusmini
     
    Affitto troppo alto?...
    Affitto a riscatto: ...
     
     
     
     
     
     
     
     
    Catellani & Smith, l...
    Mauro Piccamiglio vi...
     
     
    Tasse, che stangata!...
     
     
     
     
     
     
     
     
    Umidità e muffa, un...
    Scale in legno e rin...
     
     
    Vendere casa ma abit...
    Condominio Casa clim...
    Case nuove e già ve...
     
    Attenti ai debiti di...
    Il costo di una casa...
    Le 10 regole per acq...
     
    I Molini macinano af...
    Almenno, le villette...
     
     
     
     
     
     
    Il prezzo è giusto?...
     
     
     
    Carlos De Carvalho...
    Edilnova, 100 anni d...
     
     
    Ridisegnamo casa vos...
    Guatterini, la quali...
     
     
    Val Brembana, le sec...
    Stranieri in riva al...
     
     
    Risparmio energetico...
     
     
     
    Negozi, i borghi li ...
    Ufficio in centro ad...
    Il crollo dei capann...
     
    Se il vicino è un n...
     
     
    Ci sono oggetti d'arredo di cui vorremmo sbarazzarci e che magari altri stanno proprio cercando…. Per mettere on line l'usato (ma anche il nuovo) che volete vendere o acquistare basta inviare una e mail a casaviuoisapere@casavuoisapere.it o a baskerville@baskervillesrl.it con un breve testo descrittico, un contatto e mail / telefonico e un'idea del la cifra che vorreste ottenere / pagare…..