Mansarda, il fascino di abitare sotto il tetto conquista soprattutto le coppie giovani

Protagonista di un autentico boom negli anni 60, quando con la “rivoluzione” degli ascensori fece riscoprire i piani alti compresi i sottotetti e solai, trasformati in abitabili, e poi di un nuovo exploit in Lombardia a metà anni 90, quando una legge regionale permise di sopraelevare i solai, la mansarda sembra vivere oggi una nuova giovinezza. Soprattutto nei borghi storici dove la richiesta negli ultimi mesi è tornata a salire, come conferma Francesca Tassoni, responsabile di Engel & Völkers di Bergamo, agenzia che a Bergamo ha nel proprio portafogli alcune fra le più affascinanti mansarde, sia ristrutturate sia da ristrutturare. Una nuova giovinezza” alimentata soprattutto da acquirenti giovani… “A ricercare la mansarda sono soprattutto giovani coppie o single alla ricerca della prima casa che sia un “prodotto” esclusivo, raffinato e unico, strategicamente posizionato nelle vicinanze di servizi e comodità, affascinati dal recupero di vecchi sottotetti trasformati in moderne soluzioni abitative open space o di prodotti rustici da personalizzare”, confermano sia Francesca Tassoni, sia Luca Del Zotto e Alessandro Nobile, due dei team manager che l’affiancano nell’agenzia di largo Belotti, nel cuore di Bergamo.” Giovani acquirenti immobiliari disposti anche a rinunciare al box, considerato importante ma non essenziale, di fronte a una scelta in cui a prevalere è il fascino dell’abitazione e dove dinamicità e compromessi sono d’obbligo nel centro dove i posti auto sono carenti”.
Mansarda come soluzione abitativa, ma le statistiche dicono che c’è una riscoperta del “sottotetto” anche come investimento da mettere a reddito…
“Non tutti gli edifici sono provvisti di ascensore e questa mancanza può rappresentare un deterrente per chi vuole acquistare la casa per utilizzo privato mentre non è così fondamentale per chi ricerca un immobile in affitto e quindi lo utilizzerà per un periodo limitato nel tempo. Questo sta portando a un incremento della richiesta di immobili in locazione soprattutto nelle zone centrali”.
Nelle città d’arte, turistiche, una mansarda con vista spesso è affittata anche come casa vacanza… “La vicinanza dell’aeroporto e i collegamenti con altre città porta molti stranieri e non a transitare per la nostra città, in visita di piacere o per turismo, e sempre più spesso questi ospiti optano per soggiorni low cost. IN questi casi gli affitti brevi sono il miglior compromesso tra qualità e risparmio”.
Mansarde oggi tornate di moda anche perchè, nel frattempo, molti problemi legati alle vecchie mansarde (pessimo isolamento e, dunque, caldissime d’estate e fredde d’inverno….) sono stati superati grazie a nuove tecnologie… “Grazie ai grandi miglioramenti fatti negli ultimi anni in campo costruttivo le ristrutturazioni indirizzate verso il risparmio energetico, agevolate anche dalle detrazioni fiscali, hanno portato a una ulteriore riqualificazione degli immobili storici che ora cambiano “abito” e vivono una nuova giovinezza”.
Una delle caratteristiche delle mansarde è il fatto di avere metrature ridotte, “tagli” fra i  50 e i 70 metri quadrati che consentono anche prezzi d’acquisto contenuti… “Nei borghi storici dove le architetture non hanno permesso trasformazioni, gli ultimi piani hanno mantenuto le piante degli edifici storici, quindi con sviluppi verticali piuttosto che in superficie. I tagli medio piccoli e i prezzi adeguati sono una combinazione spesso vincente. CA fare la differenza sono sempre le caratteristiche del prodotto e soprattutto la zona in cui si trovano”.
La vista per una mansarda è un valore aggiunto importantissimo. Quanto “pesa” sul valore? “Ha un un peso fondamentale sulla tenuta del valore dell’immobile, per evitare un suo deprezzamento, soprattutto in fase di trattativa”.
Anche la luminosità degli ambienti conta…. “La luminosità è importante in tutte le case, a maggior ragione in un piano alto un cui i clienti ricercano indipendenza e vista”.
Lo stile ha il suo peso: gli abbaini stile Parigi, sono bellissimi… “Stile sì, ma abbinato a funzionalità e abitabilità degli ambienti. E’ questo mix a farla da padrone. I clienti sono molto esigenti sulla distribuzione degli spazi e sulle finiture, temi sui qual non sono quasi mai disposti a scendere a compromessi”.
E il fatto di avere spessissimo le travi a vista? “L’innato charme del legno. C’è anche chi non lo sopporta, ma nella maggior parte dei casi è amatissimo”.
E’ vero che ci sono acquirenti che subiscono anche il fascino di sentire, nelle notti di pioggia, il ticchettio delle gocce sul tetto? “Un romantico sottofondo è affascinante, un rumore continuo tutta la notte potrebbe diventare un fastidio. Fortunatamente gli isolamenti acustici dei nuovi tetti evitano queste problematiche”.
Quali possono essere i costi di una mansarda ben ristrutturata in un borgo storico? “I costi possono variare dai 2.500,00 fino a superare i 5.000,00 euro al metro quadrato, a seconda di zona, vista e spazi accessori”.
Mansarde: una medaglia con una sola faccia positiva o ci sono anche dei possibili risvolti negativi? Quali possono essere? “Come in tutte le case possono esserci dei problemi relativi a umidità, isolamenti e impianti poco efficienti, ma sono tutte questioni risolvibili”.
Testo realizzato da Baskerville Comunicazione & Immagine srl per www.casavuoisapere.it

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Alessandro ha detto:

    Ad agosto sono stato a cena da amici: mansarda molto carina, romantica, tutto quello che volete, ma un autentico forno. I proprietari, appena sposati, avrebbero voluto isolarla ma mi Anch’io vorrei acquistare una mansarda (l’idea di sentire la pioggia sul tetto mi fa impazzire……): costa davvero così tanto isolarla in modo che sia fresca d’estate e mantenga il calore in inverno? Per un ambiente di 85 metri quadrati, per esempio, quanto potrei spendere e che tipo d’intervento (se ce ne fosse più d’uno) mi consigliereste? Grazie e complimenti per il sito, dà un sacco di notizia interessantissime….

  • CasaVuoiSapre - segui questo postSegui discussione
    ULTIMI COMMENTI
    Per la vostra pubblicità

    Il consiglio dell’architetto
    Vorreste “ridisegnare” la casa? mandateci una mappa….
    … indicando come vorreste modificare gli ambienti
    Le vostre domande
    Qui potete dialogare con i migliori esperti: dall’avvocato al commercialista, dal notaio all’architetto….
    VITA CONDOMIIALE
    Barbecue sul terrazzo o in giardino, cosa fare per evitare di avere “guai” con i vicini…
    Tempo d’estate, tempo di serate all’aperto, sul terrazzo o in giardino, con un piatto di carne cucinata su un barbecue.
    Il rischio, tuttavia, è quello di accendere, insieme al fuoco, anche l’ira dei vicini ....
    cliccate qui per proseguire la lettura
    Oggetti d’arredo
    Cliccate qui per visualizzare gli oggetti d’arredo selezionati per voi da CasaVuoiSapere
    Animali in casa
    Cliccate nell’area “le vostre domande” per lasciare un quesito al dottor Ezio Caccianiga oppure inviate una e mail all’indirizzo di posta info@casavuoisapere.it Per contattare direttamente dottor Caccianiga, tel 335 230358 Leggi tutte le domande
    Un fiore di casa
    A cura di Emiliano Amadei, campione italiano fioristi. e mail: info@fioreriaamadei.it Tel. 035 530112 Leggi le domande e le risposte
    Casa Vacanze
    Saint-Maximin-la-Sainte-Baum La villa che tinge d’azzurro il verde della Provenza Leggi le proposte selezionate
    La casa ideale per chi…
    CASA VUOI VEDERE
    L’acquirente
    visita
    casa vostra
    on line
    LAVORI IN CASA
    L’artigiano
    ti fa vedere
    quanto è bravo
    nel suo mestiere
    Fabbri, falegnami e vetrai, imbianchini, idraulici, elettricisti, parquettisti e piastrellisti, installatori e manutentori d’impianti di riscaldamento o raffrescamento, impianti antifurto o domotici, antennisti, professionisti nel trattamento di cotto, parquet e marmo, nelle disinfestazioni, del giardinaggi… Cercate qui i migliori artigiani edili.
    IL VOSTRO PROGETTO
    Inviate info@casavuoisapere.it una mappa catastale (o una mappa sufficientemente chiara) di un appartamento che vorreste ristrutturate. Potreste avere un progetto gratis. A cura dell’architetto Roberto Canavesi
    www.casavuoisapere.it
    è un progetto editoriale Baskerville srl comunicazione & Immagine
    via Garibaldi 26 Bergamo
    tel 035.216.551


    Consulenza tecnica
    Daniele Gusmini
    I MIGLIORI ARTIGIANI PER CASA, UFFICIO...
    Col ferro realizziamo soppalchi, scale, cancelli... ma anche culle per neonati
    Colori e disegni, così le pareti “arredano” ogni ambiente di case, uffici, negozi
    La pietra? Fuori usatela per rivestire la casa dentro per vestire con stile bagni, cucine, scale….
    La sartoria dove vengono disegnati, tagliati e "cuciti" i più incredibili mobili su misura
     
    Affitto troppo alto?...
    Affitto a riscatto: ...
     
     
     
    Catellani & Smith, l...
    Mauro Piccamiglio vi...
     
     
    Tasse, che stangata!...
     
     
     
     
     
     
     
     
    Umidità e muffa, un...
    Scale in legno e rin...
     
     
    Vendere casa ma abit...
    Condominio Casa clim...
    Case nuove e già ve...
     
    Attenti ai debiti di...
    Il costo di una casa...
    Le 10 regole per acq...
     
    I Molini macinano af...
    Almenno, le villette...
     
     
     
     
     
     
    Il prezzo è giusto?...
     
     
     
    Carlos De Carvalho...
    Edilnova, 100 anni d...
     
     
    Ridisegnamo casa vos...
    Guatterini, la quali...
     
     
    Val Brembana, le sec...
    Stranieri in riva al...
     
     
    Risparmio energetico...
     
     
     
    Negozi, i borghi li ...
    Ufficio in centro ad...
    Il crollo dei capann...
     
    Se il vicino è un n...
     
     
    Ci sono oggetti d'arredo di cui vorremmo sbarazzarci e che magari altri stanno proprio cercando…. Per mettere on line l'usato (ma anche il nuovo) che volete vendere o acquistare basta inviare una e mail a casaviuoisapere@casavuoisapere.it o a baskerville@baskervillesrl.it con un breve testo descrittico, un contatto e mail / telefonico e un'idea del la cifra che vorreste ottenere / pagare…..